Sono passate poco meno di 24 ore, e finalmente eccovi le foto della cena di ieri sera. Purtroppo dovete sapere che alla veneranda età di 37 anni fare le 3:30 di notte mi causa non pochi problemi, così stamattina dopo aver accompagnato mia figlia in piscina alle 9:00 sono crollato a letto per risvegliarmi in tempo per cena... ma ora rieccomi, più sveglio di prima (si fa per dire).

Ed eccola la squadra che ieri sera ha degnamente difeso la fama culinaria dello user group .net più cazzuto d'italia . Da sinistra a destra, in piedi Vincenzo, Francesco, Lorenzo, Andrea, Igor. Accosciati: Andrea, Giancarlo, Alejandro e Luca.

La serata è scivolata via, allietata dalla presenza di Miss Padania che invero non ha avuto nulla da ridire sull'accento valtellinese di Giancarlo. Ella è passata causando il blocco repentino della mia macchina fotografica che come il proprietario tende al rifiuto in tali incontri. Blocco che non ha per nulla riguardato le fauci dei commensali che tra un bicchiere di rosso e un aneddoto di Lorenzo, tra una forchettata di riso con funghi e salamelle ed una maglietta proveniente da Orlando, tra un filetto al pepe verde e un formichiere di manzana ha visto un inedito schieramento Asini contro il resto del mondo.

Chi volesse invidiarci un po' non ha che da visitare la gallery che ho predisposto, nella speranza, la prossima volta di riuscire in un nuovo raddoppio.

Grazie a tutti per la serata... e a Lorenzo per Maglietta e Cappellino che lunedì prontamente sfoggerò di fronte ai colleghi Javisti... ciao 'nvidiossi...

powered by IMHO 1.2

 


Ho scovato questo splendido quanto apprezzato blog (più di 600 commenti all'ultimo post in meno di dieci giorni). Si tratta del blog di Darth Vader - alias Anakin Skywalker.

Vale la pena di leggerlo, sapendo bene l'inglese anche di più. Le storie sono ben caratterizzate e molto credibili.

Dato che il presidente dell'ugidotnet è un fan della saga sono certo apprezzerà il post.

Link: The Darth Side: Memoirs of a Monster

powered by IMHO 1.2


Tutti ormai sanno che IMHO 1.2 è in grado di gestire solamente un blog alla volta. Ieri sera, concentrandomi un po' sono riuscito a trovare un modo per editare più di un weblog, alla sola condizione che non si pretenda di tenere in esecuzione più istanze del software contemporaneamente. Dato che IMHO usa il profilo utente per memorizzare le informazioni di configurazione ed i post, è sufficiente usarlo da diversi profili utente ed ognuno di essi configurarlo per un weblog. Già sento i lamenti di chi pensa di dover switchare tra un profilo e l'altro. In realtà un uso accorto di "runas" è più che sufficiente...

runas /utente:utentesecondario "c:\Programmi\Elite Agency\Imho Instant Blogger\imho.exe"

Create un link e buon blog multiplo!

powered by IMHO 1.2

tags: - categories:

Dopo una rapida consultazione delle risorse del blog io e il Brigadiere Barbieri abbiamo deciso di optare per un ristorante segnalato da Emanuele Del Bono, perciò sapete con chi prendervela...

Il ristorante è La Pesa di Castellaro (MN), e si trova a soli 15 minuti dall'uscita dell'A4 di Sirmione.

L'appuntamente è per le 20:45 presso l'uscita autostradale di Sirmione e lo stesso Emanule ci farà strada fino al ristorante.

Al momento registriamo la vertiginosa cifra di 10 partecipanti, ma le "iscrizioni" sono tuttora aperte ed auspicate. Se qualche ritardatario vuole aggregarsi lo faccia ora, così prenoto anche per lui.

FOOOORRRZZZZZZAAA venghino sioorrrrrri...

powered by IMHO 1.2


Nell'articolo linkato in coda a questo post è pubblicata una tabella che riassume le principali caratteristiche dei blog engine più conosciuti. A parte l'osservazione che la colonna che riguarda .TEXT è un po' imprecisa, ad esempio dove non indica che questo engine è compatibile con le MetaWeblog API oltre che esporre un proprio set denominato SimpleBlogService, devo rilevare che a quanto leggo IMHO è compatibile con quasi tutti gli engine riportati. Infatti, attraverso l'adapter per Blogger, o il MovableType praticamente tutti gli engine sono supportati.

Source: Blog Software Breakdown

powered by IMHO

tags: - categories:

Con gioia apprendo che esiste un blog di Luca Coscioni .

Luca è il presidente della omonima associazione ed è tra i promotori del referendum sulla fecondazione assistita di cui spesso ho avuto modo di dissertare in queste pagine. Ho un'enorme stima in questa persona che dimostra come la forza interiore sia di gran lunga più potente di quella fisica. Luca infatti è affetto dalla Sclerosi Laterale Amiotrofica e scrive i suoi post, assieme ai suoi interventi e discorsi aiutato da un computer.

Come sapete sono un fervente sostenitore di questa battaglia e non mancherò di fare eco ai suoi post nel mio "umile" weblog personale. Inutile dire che il link lo trovare anche nel mio blogroll.

powered by IMHO 1.1


Dal weblog del mio amico Francesco, ho conosciuto il più bel blog che abbia mai visto.

InTreno è un'esercizio di immaginazione. Con poche e semplici parole da vita ad una foto, dipinge un personaggio, e ne rivela l'essenza.

Quante volte involontariamente l'abbiamo fatto?

powered by IMHO

tags: - categories:

Sto cercando un po' di materiale riguardo le API di blogger, il noto servizio di Google per i bloggers che vorrei integare in IMHO. Sono sinceramente stupito della scarsità di materiale chesi può trovare in rete. Da quello che leggo, esistono due versioni delle API, la 1.0, tuttora in stato di alpha, con una documentazione scarna ma abbastanza efficace, e la 2.0 il cui ultimo draft che sono riuscito a scovare risale al febbraio del 2003.

E qui comincia il mistero... Da svariati articoli che si trovano pare di capire che ci fosse la volontà di rilasciare questa versione delle API, addirittura si parla dell'abbandono di XML-RPC in favore di SOAP, ma a quanto pare è rimasto tutto sulla carta (oltretutto virtuale). Purtroppo le API 1.0 sono decisamente troppo limitate per essere usabili, talmente limitate che non supportano nemmeno l'invio del titolo del post, ma solo del content.

Chissa se c'è qualcuno che legge questi post che mi sa dare qualche indicazione.

tags: - categories:

Attenzione è in corso un attacco di spam al blog di Ugidotnet.

Sto ricevendo decine di messaggi pornografici come commenti ai miei post.

Vi prego, qualcuno faccia qualcosa!