Mi azzardo a postare un piccolo tip su virtual Server, non sapendo se qualcuno ha già postato qualcosa in merito, in attesa di essere avallato o mazzuolato da Lorenzo. Mi è capitato di installare una macchina Windows 2003 su un vhd impostato erroneamente con bus IDE ed accorgermene solo a cose fatte. Il tentativo di portare il bus a SCSI semplicemente causa una schermata blu durante il riavvio del pc virtuale per cui mi sono inventato un modo per portare una macchina preinstallata su un nuovo disco SCSI. Il tip è il seguente:

  1. Creare un nuovo SCSI Adapter e un secondo Virtual HD con bus SCSI
  2. Instare sulla macchina virtual la versione trial di Acronis True Image 9.1
  3. Scegliere Clone Disk e copiare pari pari il disco C:\ sul nuovo disco
  4. Al termine fare shutdown e rimuovere il disco IDE
  5. Riavviando il sistema farà uno scandisk e poi dopo un riavvio ripartirà normalmente
  6. A questo punto, se sono già installate le VM Addidions io ho scelto di disinstallarle, riavviare e reinstallarle. Le VM Additions infatti pare contengano delle patch per i driver SCSI tali che migliorano notevolmente le prestazioni della macchina virtuale che invece al primo avvio sarà molto più lenta di una corrispondente IDE

L'ho detto, non so se sia il metodo giusto, ma così facendo sono riuscito ad ottenere il risultato. Tanto più che non serve nemmeno acquistare TrueImage (peraltro un software eccellente che varrebbe la pena di avere).

powered by IMHO 1.3


Commenti (2) -

# | Di .NET e di altre amenita' | 06.06.2006 - 13.51

# | Lorenzo Barbieri @ UGIblogs! | 06.06.2006 - 17.13

Aggiungi Commento