Se per caso vi serve avere un mini web-server, al solo scopo di fare qualche test, c'è un modo semplice di lanciare da codice l'ASP.NET Development Server. Per poterlo fare da un progetto di Visual Studio è sufficiente cercare, via command prompt, il seguente assembly:

c:\WINDOWS\assembly\GAC_32\WebDev.WebHost\8.0.0.0__b03f5f7f11d50a3a\WebDev.WebHost.dll

Dopo averlo referenziato da Visual Studio (è obbligatorio avere Visual Studio perchè questo è un componente che si installa con esso), il seguente codice avvierà un WebServer in local sulla porta 3010:

class Program
{
    
static void Main(string[] args)
    {
        Server server = 
new Server(88, "/imho", "d:\\");
        server.Start();

        Console.ReadLine();
    }
}

Attenzione però che se sviluppate un software usando questa tecnica non potrete mai redistribuirlo per il semplice fatto che l'ASP.NET Development Server è parte di Visual Studio 2005 e la licenza lo impedisce.

Se per caso vi serve un web server opensource, miigliore del vecchio Cassini, alora provate questo che supporta anche completamente ASP.NET.

Link:


Aggiungi Commento