bordertown_ver2 Ieri sera mi sono concesso una serata televisiva e ho visto il film BorderTown con Jennifer Lopez. Il film è davvero inquietante e me ne sono andato a letto con l'amaro in bocca, non prima di aver controllato sul fondo del mio PC il luogo in cui è assemblato. La scritta "POLAND" mi ha tranquillizzato, ma ricordo ancora la che sul mio primo Palm un marchio sul retro recitava "made in mexico".

Nel film si narra una storia ispirata alla realtà, in cui una giornalista si imbatte nella situazione creata nelle zone di frontiera dagli accordi NAFTA. Questi accordi hanno portato alla nascita di una serie di aziende dedite soprattutto all'assemblaggio di apparecchiature elettroniche, grazie al bassissimo costo della manodopera (nel film si parla di 5$ al giorno).

Non sto a raccontarvi il film, che peraltro non è nemmeno così articolato nella trama, ma fossi in voi un'occhiata gliela darei, non fosse altro che per poi controllare quanti "made in mexico" ci sono in casa e quanto si sia involontariamente contribuito incredibile alla situazione.

Technorati Tags: ,,

Aggiungi Commento