Ho finalmente pubblicato la mia ultima fatica. Si tratta di un , accompagnato da un po' di codice rilasciato su codeplex, che spiega come fare a creare un controllo CollectionViewSource per Silverlight 2.0. Il controllo , presente all'interno di Windows Presentation foundation fin dalla prima versione ma assente in Silverlight 2.0, consente di operare facilmente delle trasformazioni a sorgenti dati senza dover intervenire sulla stessa. Esso funziona come un filtro che si interpone tra la datasource e il controllo che consuma i dati e trasforma il contenuto della datasource operando filtri o ordinamenti. Nel caso di WPF esso è anche in grado di supportare il grouping ma dato che in Silverlight non vi sono controlli che possono consumarlo non mi sono preoccupato di implementare anche questa feature.

Il controllo CollectionViewSource che ho creato è stato inserito all'interno di una libreria open source su codeplex ed è liberamente scaricabile sotto licenza CCPL non commerciale al seguente indirizzo:

L'articolo, che ho scritto completamente in inglese per cercare di raggiungere un pubblco più vasto oltre che per misurare la mia capacità di scrivere in questa lingua, si concentra innanzitutto sul funzionamento del Databinding in Silverlight 2.0 e poi introduce il controllo spiegando le scelte operate per renderlo funzionante. Chi fosse interessato può leggerlo qui:

Spero di avere al più presto i vostri feedback oltre che sul contenuto dell'articolo anche sulla qualità del mio - probabilmente stentato - inglese.


Aggiungi Commento

della mia vita e di altre amenità

La scorsa settimana sono stati pubblicati due webcast su be-it - il sito di video di Microsoft Italia - che ho registrato recentemente. L'argomento è l'Entity Framework 4.0, che è stato rilasciato recentemente all'interno del Framework 4.0. I webcast sono i seguenti:

  1. Entity Framework 4.0: Introduzione
  2. Entity Framework 4.0: Le novità

Sono particolarmente contento del primo che è una semplice introduzione agli ORM, realizzata con poche slide animate per raccontare le problematiche dell'object realtional mapping attraverso la lente di Entity Framework. I vostri commenti su cosa migliorare sono ben accetti ovvaimente.


Commenti (1) -

# | Luca Italy | 29.07.2010 - 17.41

Sarebbe possibile scaricare le slides delle due sessioni?

Grazie

Aggiungi Commento