In seguito alla pubblicazione del nuovo sito della , sono per un po' tornato alle origini e sto cercando di seguire il posizionamento delle pagine su Google. Una cosa che mi ha divertito molto quest'oggi è il risultato della indicizzazione di un PDF che per un po' di tempo mi ha fatto scervellare. Ecco una immagine di come appare al momento l'indicizzazione:

Capture

In compagnia di , abbiamo cercato di scoprire l'origine del problema, che appariva piuttosto incomprensibile dato che quella frase non è per nulla presente nel PDF. Questo finchè doc, ha provato a fare copia e incolla del testo su notepad e l'arcano è da subito diventato chiaro. Per creare una sorta di effetto profondità, chi ha creato il PDF ha sovrapposto numerose volte la stessa frase. Questa sovrapposizione è mal digerita da Google che vede il tutto come una frase unica con le lettere ripetute più volte.

Da questo se ne può ricavare una morale. Quando pubblicate sul web, provare sempre a ragionare come un BOT e semplificate il più possibile, non solo in funzione del peso delle pagine ma anche in funziona di quello che il BOT leggerà sulla vostra pagina.


Aggiungi Commento